Il tuo browser non supporta JavaScript!

Tutto su: Da 14 anni

Adesso scappa

di Patrizia Rinaldi

Libro

editore: Sinnos

pagine: 64

10,00 8,50

Camminare correre volare

di Sabrina Rondinelli

Libro

editore: EL

pagine: 158

Asja è un bullo al femminile. Per superare le sue paure e le sue insicurezze, legate alla depressione della madre e a una famiglia disgregata, si comporta da prepotente nei confronti di una compagna di classe, Maria, studiosa e riservata che alla fine reagirà. Finalmente gli adulti si accorgono di come la situazione sia degenerata e intervengono. Asja deve impegnarsi per trasformare la propria vita. E anche per Maria, ferita nell'orgoglio, inizia un periodo di cambiamenti. Un romanzo per comprendere da dove e perché nasce il bullismo, che spesso ha alle spalle storie dolorose e complesse.
11,50 9,78

Diversamente amici

Libro

editore: Ad Est dell'Equatore

pagine: 112

Scrittori esordienti e non, conosciuti e no, adulti e adolescenti, ma tutti napoletani che con i loro racconti affrontano il tema della diversità e della violenza: differenza di genere, immigrazione, bullismo, handicap, anoressia, omofobia…
12,00 10,20

La guerra del cioccolato

di Robert Cormier

Libro

editore: Rizzoli

pagine: 264

Nella scuola cattolica di Trinity, ogni anno ai ragazzi si chiede di vendere scatole di cioccolatini per raccogliere fondi. Il nuovo arrivato, Jerry Renault, si rifiuta, scatenando la reazione feroce dei Vigilanti, una banda di spietati che si muove incontrastata tra i banchi di scuola. Nessuna atrocità gli sarà risparmiata, fino al culmine della violenza.
17,00 14,45

Oltrebosco

di Lorenzo Bosisio

Libro

editore: La Strada per Babilonia

pagine: 194

Un ragazzo si sveglia in un bosco
13,00 11,05

Porto il conto dei miei passi

di Anna Miceli

Libro

editore: APOREMA EDIZIONI

pagine: 208

Dalla sua bocca non escono più parole, nella sua testa sono rimasti solo numeri
13,90 11,82

Speak

Le parole non dette

di Laurie Halse Anderson

Libro

editore: Giunti Editore

pagine: 192

Melinda ha tredici anni e l'estate prima del liceo, durante una festa, viene violentata da uno dei ragazzi più popolari della scuola. Ancora sconvolta, Melinda chiama la polizia, e nel fuggi fuggi generale non riesce a confessare la violenza subita. Quando le amiche scoprono che è stata lei a chiamare la polizia e a rovinare il party, non pensano di chiederle spiegazioni, ma la maltrattano e smettono addirittura di salutarla. Melinda si isola e comincia ad avere difficoltà a parlare sia a scuola che a casa. Fino a che...
9,90 8,42

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.